Audio & Video

Materiale audio e video

[da completare]
 

Elenco degli articoli con materiale audio e video

  • Omelia del 20.05.2018 – Pentecoste (B) - È sempre Pentecoste Vorrei invitarvi a guardare per qualche istante le composizioni floreali che abbelliscono oggi il nostro presbiterio. Cosa notiamo? Notiamo che da una grande quantità di fiori bianchi, eredità delle precedenti domeniche di Pasqua, spuntano alcuni bei garofani rossi, messi lì appositamente per la solennità che celebriamo oggi, la Pentecoste! Queste composizioni fotografano proprio bene tale solennità. Dal [...]
  • Omelia del 15.04.2018 – III di Pasqua (B) - I segni dell’amore non spariscono mai “Non sono un fantasma”, dice Gesù ai discepoli sconvolti e impauriti per la sua improvvisa apparizione. E aggiunge: “Sono io in carne ed ossa”. I discepoli però non credono ancora. Perciò Gesù chiede e consuma un trancio di pesce arrostito. A quel punto i discepoli si arrendono e credono, perché i fantasmi non mangiano e [...]
  • Omelia del 11.03.2018 – IV Quaresima (B) -
  • Omelia del 04.03.2018 – III Quaresima (B) -
  • Omelia del 25.02.2018 – II Quaresima (B) -
  • Omelia del 22.10.2017 – XXIX Tempo Ordinario (A) - Dio non abita sullo stesso pianerottolo di Cesare Ciascuno di noi, sulla carta di identità, fra le altre informazioni, come ad esempio la data di nascita, trova scritto: Cittadinanza Italiana. Questo aggettivo, italiana, dice una cosa importantissima. Che ciascuno di noi appartiene ad una nazione, ad uno stato, ad una comunità civile. Da questa appartenenza derivano dei diritti ma anche [...]
  • Omelia del 01.10.2017 – XXVI Tempo Ordinario (A) - Il figlio che “si pentì” Omelia XXVI A una prima, superficiale, lettura, la breve parabola del Vangelo sembra presentarci due scene simmetriche anche se opposte. Le scene del comportamento parallelo di due figli: uno che dice di no poi fa quello che il padre gli aveva chiesto, uno che dice di sì e poi invece non fa quanto aveva promesso di [...]
  • Omelia del 11.06.2017 – Santissima Trinità (A) - Tre figure che si vogliono un bene dell’anima Potrà sembrare strano, ma nei primissimi secoli di storia della Chiesa i cristiani venivano anche accusati di “ateismo”. Infatti non credevano in ciò in cui credevano tutti: le divinità greche e romane. Nemmeno credevano in un unico Dio, come ad esempio gli ebrei o pochi secoli dopo i musulmani. “Allah Akbar”, dicono [...]
  • Omelia VII T.O. (A) - Alcuni anni fa, quello che ormai è l’ex priore della Comunità monastica di Bose, scrisse un bel libro dal titolo significativo: “La differenza cristiana”. Questo titolo riecheggia il Vangelo di oggi, dove Gesù ci dice una cosa semplice ma fondamentale: voi cristiani non potete essere come tutti gli altri. Allora “gli altri” erano i pagani e i pubblicani, oggi sono [...]
  • Omelia III Avvento - “Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettare un altro?”. Eccola qui la domanda che già vi avevo anticipato domenica scorsa. La formula Giovanni Battista che ha paura di essersi sbagliato. Si aspettava un Messia che mettesse le cose a posto, che punisse i peccatori e facesse trionfare i buoni, ed invece non succede nulla di simile. Questa domanda [...]