“Iniziazione Cristiana” con i genitori 17/18

iniziazione-cristiana-600x200

 

Il cammino di “iniziazione cristiana” dei bambini e dei ragazzi prevede anche INCONTRI CON E PER I GENITORI, le date, per quest’anno, sono le seguenti:

  • 1A ELEMENTARE (la domenica alle ore 16.45)
    • 22 ottobre, 26 novembre, 21 gennaio, 25 febbraio, 15 aprile
  • 2A ELEMENTARE (la domenica alla ore 16.45)
    • 22 ottobre, 26 novembre, 21 gennaio, 25 febbraio, 15 aprile
  • 3A ELEMENTARE (la domenica alla ore 16.45)
    • 29 ottobre, 3 dicembre, 28 gennaio, 4 marzo
    • 8 aprile (ore 15 prima Riconciliazione)
  • 4A ELEMENTARE (la domenica alla ore 16.45)
    • 8 ottobre (speciale, dalle 15 alle 18 a Betania di Fiammenga)
    • 3 dicembre, 28 gennaio, 4 marzo, 22 aprile (ritiro per la 1a comunione)
  • da 5A ELEMENTARE a 2A MEDIA (il giovedì alle pre 21)
    • 23 novembre, 8 febbraio, 29 aprile

 

Alcune note:

Non ricominciamo semplicemente un anno catechistico, ma un’esperienza e un cammino”

  • Dovremmo, onestamente, averlo ben chiaro in mente e trarne tutte le dovute conseguenze! Quando si aderisce ad una proposta si accettano le “regole del gioco”! Altrimenti la partecipazione server a poco. Ogni esperienza mette in gioco diversi aspetti, i quali tendono a coinvolgere tutta quanta la persona: intelligenza, cuore, volontà, corporeità …

La Parrocchia propone di aderire ad un’esperienza di fede!

  • Propone, non impone. Alla proposta si deve aderire con piena libertà e coscienza! Soprattutto da parte dei genitori, perchè i bambini e i ragazzi non sono ancora pienamente liberi e coscienti! D’altro canto non scelgono ancora nulla, ma “subiscono” le scelte dei genitori e della comunitò civile. Si veda la scuola. Scelta “obbligata”, ma che i genitori sanno motivare e di cui testimoniano l’importanza!

Le regole del gioco:

  • La vita di comunità, la gioia di stare insieme (nell’amicizia, nella fraternità, nel gioco), i contenuti da apprendere, la preghiera da imparare e sperimentare, la carità da praticare

Perchè voi genitori scegliete di giocare?

  • Perchè pensate che l’esperienza proposta dalla Parrrocchia possa valere qualcosa per la crescita già semplicemente umana dei vostri figli
  • Perché ritenete che la fede e la crescita della fede stessa siano aspetti positivi

Concretamente … l’esperienza proposta dalla Parrocchia del S.Cuore comporta:

  • L’incontrarsi settimanale il venerdì
  • La Messa festiva
  • L’oratorio del sabato e il campeggio estivo
  • Le attività di servizio e di animazione: il coro, i/le ministranti